Missione:

  • Montare un impianto fotovoltaico ad alte prestazioni;
  • Creare una copertura duratura, quasi eterna, senza bisogno di manutenzioni varie;
  • Creare una copertura completamente immune da infiltrazioni.

Tipo di copertura montata: Copertura con lastre in alluminio serie 5000 Riverclack.

Dove: Cecina, Livorno, Toscana.

Anno esecuzione lavori: 2007.

Coperture industriali da rifare

Questa era la copertura dell’immobile prima del nostro intervento. Il materiale metallico era gravemente danneggiato ed era necessario rimuoverlo.

Questo cantiere è situato a Cecina, in provincia di Livorno, Toscana.

Questa è una cantina che fa vini pregiati, ha 2 diversi tetti ed entrambi in materiale metallico.

Prima del nostro intervento, la copertura necessitava di revisione, essendo che il tetto era in materiale acciaioso vecchio di 20 anni, era necessario sostituire il materiale e rifare la copertura.

Coperture industriali da rifare

Ecco una foto esempio di coperture industriali rovinate e da sostituire.

Metallo rovinato coperture industriali

Primo piano del metallo ormai marcio della copertura industriale, che causava infiltrazioni nelle stanze sottostanti.

Infiltrazioni visibili in coperture industriali

La copertura ormai non faceva più il suo dovere di protezione dell’immobile: erano infatti presenti diverse infiltrazioni.

Abbiamo quindi deciso insieme al cliente di montare una sovra-copertura, su cui sono poi stati montati pannelli di altissima qualità in alluminio (serie 5000 della Iscom, di tipo Riverclack, probabilmente la qualità più alta possibile per coperture industriali metalliche).

La particolarità di queste coperture industriali consiste nel loro essere flottanti, quindi ad altissima scorrevolezza: questo vuol dire che non soffre in alcun modo delle dilatazioni termiche, grazie al materiale dei fissaggi (poliammide).

Lastre lunghe flottanti coperture industriali

Lastre lunghe, flottanti e prive di fori che non risentono di dilatazioni termiche.

Questo tipo di coperture industriali è composta da falde molto lunghe, senza che siano presenti viti o fori di alcun tipo: infatti, ogni componente è unito agli altri tramite incastro, rendendo il tetto completamente immune da infiltrazioni di ogni sorta.

Lattonerie su copertura industriale in Emilia Romagna

Le lastre Riverclack sono unite l’una con l’altra ad incastro, rendendo la copertura sicura da infiltrazioni.

Una volta finita la realizzazione della copertura, abbiamo montato un impianto fotovoltaico in materiale molto sottile, un tipo di pannello molto performante e bello.

Da quando abbiamo finito il lavoro, non si è mai verificato nessun problema di tenuta della copertura realizzata.

Impianto fotovoltaico su coperture industriali in Emilia Romagna

Ecco una foto della copertura e impianto fotovoltaico finiti.

 

Coperture industriali finite in Emilia Romagna

Impianto fotovoltaico e coperture industriali.

 

Risultato:

  • Montare un impianto fotovoltaico ad alte prestazioni: FATTO. L’impianto fotovoltaico è molto performante grazie a pannelli di altissima qualità;
  • Creare coperture industriali durature, quasi eterne, senza bisogno di manutenzioni varie: FATTO. Questa copertura è una di quelle che potrebbero essere definite eterne, senza una data di scadenza;
  • Creare una copertura completamente immune da infiltrazioni: FATTO. Negli ultimi 11 anni il cliente non ci ha mai contattato per richiedere interventi di riparazione o manutenzione, segno di un’opera ben realizzata.