Missione:

  • Eseguire lo smaltimento eternit in sicurezza.
  • Creare un pacchetto di isolamento termico d’alta qualità.
  • Creare una copertura non solo bella e che valorizzasse l’immobile, ma anche duratura.

Tipo di copertura montata: In alluminio PREFA posato in doppia aggraffatura, con pacchetto di isolamento termico Actis.

Dove: Monte San Pietro, Bologna, Emilia Romagna.

Anno esecuzione lavori: 2011.

Tetto in eternit - bonifica amianto

Il tetto dava un’aria inquietante a tutta la casa!

La copertura in questione era molto particolare nelle forme, ma prima del nostro intervento, essendo in pesantissime lastre scure in amianto, rovinava tutta l’immagine della casa, dandole un aspetto inquietante. Era indispensabile uno smaltimento eternit.

Visto che si sarebbe trattato di una spesa notevole in ogni modo, la proprietaria decise di fare un tetto di alta qualità, qualcosa di definitivo al punto che non ci sarebbe stato bisogno di pensarci nuovamente. Questo rese ancora più assennata la scelta di procedere allo smaltimento dell’amianto.

Proponemmo così di montare tegole di marca PREFA, leggere e resistenti, nella parte di copertura con più pendenza, mentre nelle parti verticali consigliammo invece di montare una copertura con rivestimento in scaglie, prodotte da noi con lo stesso nastro di lamiera con cui creammo le lattonerie. Nelle parti a bassa pendenza proponemmo di posare una copertura in doppia aggraffatura con lastre prodotte da noi sul posto.

Copertura in progress, PREFA - bonifica amianto

Copertura in progress. Qua si vedono le lastre, le scaglie e le tegole prefa.

Simulammo qualche applicazione per mostrare alla cliente le funzionalità e l’estetica del prodotto e fu molto soddisfatta, così procedemmo ai lavori partendo dallo smaltimento eternit.

Visto che prima la copertura era un pesante tetto in amianto con nessun tipo di isolamento termico, e l’idea della cliente era quella di fare un lavoro su cui non mettere mai più le mani, decidemmo di creare un pacchetto di isolamento ventilato ad alte performance.

Così passammo ai lavori di rifacimento tetto.

Tegole PREFA - bonifica amianto

Tegole PREFA.

Iniziammo montando un primo strato di listellatura per creare una lama d’aria, sopra la quale posammo un isolante multistrato riflettente di marca Actis.

Questo isolante permette di ottenere elevatissime performance di isolamento, nonostante lo spessore molto trattenuto e la sua leggerezza, grazie a valori di trasmittanza termica bassissimi. Originariamente questo isolante veniva utilizzato nel settore dell’areonautica, un ambiente in cui le performance e l’alta affidabilità sono d’obbligo.

Sopra l’isolante posammo una serie di listelli di 6 cm in direzione gronda\colmo per permettere la ventilazione della copertura.

Per finire la fase di preparazione e isolamento termico, montammo dei pannelli di compensato marino da 22 mm e una barriera vapore.

Scaglie e tegole PREFA - bonifica amianto

Scaglie e tegole PREFA.

Infine passammo al montaggio dell’effettiva copertura. Optammo per alluminio di colore grigio, che in qualche modo poteva richiamare la vecchia copertura, ma preferendo una tonalità che desse un aspetto molto più vivo all’intero immobile.

Lastre e tegole PREFA - bonifica amianto

In questa foto si vede la parte in lastre in doppia aggraffatura e le tegole.

La differenza tra prima e dopo è notevole: l’intera immagine dell’immobile è cambiata, per non parlare della funzionalità di un tetto che non necessità di manutenzione e offre un isolamento termico della massima qualità sul mercato, grazie all’opera di smaltimento eternit e la susseguente installazione del nuovo tetto.

Da quando finimmo il lavoro a oggi, la cliente non ha mai avuto un singolo problema sulla copertura e noi non ne prevediamo per molto tempo.

Risultati:

  • Provvedere allo smaltimento eternit in sicurezza: FATTO. Le pesantissime lastre in amianto sono state rimosse e smaltite come primo step.
  • Creare un pacchetto d’isolamento termico d’alta qualità: FATTO. Il tipo di pacchetto d’isolamento che abbiamo creato permette un notevole risparmio, grazie all’isolante d’alta qualità e al tetto ventilato.
  • Creare una copertura non solo bella e che valorizzasse l’immobile, ma anche duratura: FATTO. Il sistema di posa della doppia aggraffatura garantisce la massima durata per una copertura.