Copertura in lamiera grecata bonifica amianto

Missione:

  • Eseguire lo smaltimento eternit presente sulla copertura.
  • Soluzione con un ottimo rapporto qualità/prezzo.
  • Montare una copertura duratura e leggera.

Tipo di copertura montata: Copertura in lastre grecate, acciaio preverniciato.

Dove: Funo, Bologna, Emilia Romagna.

Anno esecuzione lavori: 2016

bonifica amianto verniciato

Lo stato della copertura prima del nostro intervento. L’amianto era già stato precedentemente verniciato, ma l’inertizzazione non è una soluzione ottimale.

Il proprietario del capannone centinato in oggetto ci chiamò poiché aveva il desiderio di avere un preventivo per rifare la copertura. Il capannone era infatti coperto con lastre ondulate contenenti cemento-amianto.

Già diversi anni prima aveva fatto inertizzare l’intera superficie, poiché abita nel condominio adiacente al capannone. Questa decisione era stata presa perché si voleva in qualche modo fermare la dispersione delle fibre di amianto. Purtroppo l’inertizzazione dell’amianto non è una soluzione duratura quanto lo smaltimento eternit, che prima o poi va comunque effettuato.

bonifica amianto inertizzato

Quando si vuole risolvere il problema eternit la rimozione e lo smaltimento sono la soluzione definitiva.

Con gli anni si è accorto che comunque rimaneva sempre possessore di un rifiuto tossico e che a breve avrebbe nuovamente dovuto rifare il trattamento.

Così ha maturato l’idea di eliminare una volta per tutte il cemento amianto per non avere più spese di verniciatura e incapsulamenti vari e sostituendolo con una copertura nuova.

bonifica amianto inertizzato

Stato della copertura prima dell’inizio lavori.

Visti i tempi che corrono, ci ha chiesto di posare un prodotto robusto senza spendere troppo.

Accettato il preventivo e dopo aver fatto passare i tempi tecnici, gli addetti ai lavori hanno messo in sicurezza la copertura ed installato le linee vita permanenti, oramai obbligatorie per legge, in modo tale da poter inertizzare l’intera copertura e rimuoverla in completa sicurezza.

Effettuato lo smaltimento dell’amianto si è passati alla sostituzione dei listelli lignei ammalorati ed alla posa di una coibentazione di 50 millimetri in lana minerale al fine di evitare la condensa.

Terminata questa operazione, l’intero capannone è stato coperto mediante il fissaggio di lastre grecate centinate, con uno spessore di 0,6 mm.

Copertura industriale bonifica amianto Bologna

Foto della copertura rifatta. Le lastre grecate sono molto leggere e permettono un rapporto qualità/prezzo notevole.

Le lattonerie sono state sostituite con delle nuove dello stesso materiale della copertura, sia i canali di gronda che le testate. Molta cura è stata spesa per la realizzazione e per la posa di quest’ultimo elemento, in quanto perché la testata é ben visibile dalla strada.

In due settimane il lavoro è stato completato ed il cliente è rimasto pienamente soddisfatto del lavoro.

Il committente ora può dormire sonni tranquilli e godersi il proprio immobile senza il pensiero di avere amianto sopra la testa.

Copertura industriale bonifica amianto Emilia Romagna

Foto del lavoro finito. Ora il cliente ha una copertura leggera e resistente.

Risultato:

  • Smaltire definitivamente l’eternit presente sulla copertura: FATTO. Rimuovere l’amianto è sempre il primo step in questo tipo di lavori, subito dopo l’aver messo in sicurezza in cantiere.
  • Soluzione con un ottimo rapporto qualità/prezzo: FATTO. Questo tipo di copertura, se montata correttamente, garantisce ottime performance nonostante il costo ridotto.
  • Montare una copertura duratura e leggera: FATTO. Un tetto di questo tipo durerà decenni senza bisogno di manutenzioni.