Missione:

  • Creare una copertura funzionale e sicura.
  • Installare un impianto fotovoltaico redditizio e duraturo, dopo lo l’eliminazione dell’eternit .
  • Dare valore all’immobile con un’opera ben realizzata.

Tipo di copertura montata: Senza fori Kalzip con impianto fotovoltaico integrato.

Dove: Bentivoglio, Bologna, Emilia Romagna

Anno esecuzione lavori: 2010

Capannone agricolo bonifica amianto

Capannone agricolo con copertura in eternit da rifare.

Il capannone agricolo oggetto dell’intervento aveva una funzione di servizio alle tre villette confinanti in provincia di Bologna.

Il tetto del capannone era composto da lastre in amianto oramai in evidente stato di degrado e quindi necessitava lo smaltimento eternit che la proprietà voleva effettuare, con successivo rivestimento in una copertura molto particolare e di qualità denominata Kalzip.

Amianto in degrado bonifica amianto

Stato di degrado dell’eternit sul tetto.

 

bonifica amianto sulla copertura

Copertura vista dall’alto prima del nostro intervento.

Uno dei più grandi vantaggi di questo tipo di tetto è la completa assenza di fori: nel montaggio, le lastre vengono incastrate l’una con l’altra, senza la necessità di forare i giunti di collegamento tra queste. Tale tipo di vantaggio permette una sicurezza praticamente massima contro qualsiasi tipo di infiltrazioni, dato che spesso queste sono causate proprio dalle guarnizioni usurate che vengono usate per ricoprire i fori.

Nessun foro sulla copertura bonifica amianto

Nessun foro sulla copertura. Questo garantisce un’ottima sicurezza contro le infiltrazioni.

Questo tetto viene installato su giunti scorrevoli allo scopo di poter ricoprire coperture dalle falde molto lunghe. La particolarità inoltre della copertura Kalzip è che veniva consegnata con attaccata una pellicola esterna fotovoltaica integrata.

Questa copertura presenta proprietà molto interessanti: innanzitutto è composta da un materiale molto resistente (vi sono coperture che sono arrivate anche ai 50 anni di vita), in quanto l’alluminio è molto spesso ed il rivestimento con il film fotovoltaico è estremamente funzionale.

Kalzip con fotovoltaico integrato bonifica amianto

Nella foto si vedono le lastre a incastro, senza fori, oltre che il film fotovoltaico integrato.

Il nuovo tetto e l’impianto fotovoltaico ad oggi non hanno avuto alcun problema di nessun genere, e si prospetta che il tetto in oggetto rimanga in queste condizioni per svariate decine di anni.

Il peso eliminato dalla struttura alla fine dei lavori è di circa 5 tonnellate.

Copertura Kalzip fotovoltaico bonifica amianto

Il nuovo tetto e l’impianto fotovoltaico ad oggi non hanno avuto alcun problema di nessun genere, e si prospetta che il tetto in oggetto rimanga in queste condizioni per svariate decine di anni.

 

Risultato:

  • Creare un tetto funzionale e sicuro: FATTO. Il tipo di materiale e posa permettono una garanzia di durata e sicurezza da infiltrazioni notevoli. Si è effettuato lo smaltimento eternit come necessario.
  • Installare un impianto fotovoltaico redditizio e duraturo: FATTO. Ad oggi l’impianto è perfettamente funzionante e non ha mai dato problemi.
  • Dare valore all’immobile con un’opera ben realizzata: lasciamo valutare a voi in base alle foto della realizzazione finita.